il bambino che dona il suo cuore

siamo qui per uccidere la guerra

un giorno questa lussuria umana

s’inchinerà al suono di una chitarra

si può scatenare la pace

forse forse

una gratitudine pulsante che nasce

da lacrime di un unico cuore impastato

di ragioni contrapposte radicate

che seppellisce nelle comuni zolle innocenti

figli prima dei padri

un piccolo cuore che impazzendo di vita

decide di non farsi inchiodare dalla storia.

Precedente 12 febbraio 2019 bimbo dimenticato in bus Successivo il porco

Lascia un commento